Fotorendering

Studio Leon propone ai suoi clienti anche la tecnica del Fotorendering, ovvero il processo che permette di creare un’immagine finale tramite combinazioni di scatti fotografici e rendering 3d.

Una tecnica versatile

In base alle richieste del cliente, Studio Leon può sia integrare un render 3d di un oggetto in ambientazioni reali (per esempio in caso l’oggetto non risulti disponibile per lo scatto fotografico), sia applicare texture fotografiche su immagini renderizzate (in caso la texture 3d digitale non appaia abbastanza realistica).

Immagini di assoluto realismo

Quando un oggetto non è ancora stato prodotto o non è disponibile per vari motivi viene ricreato ed inserito virtualmente all’interno di un ambiente.

Il Fotorendering, quindi, è molto funzionale quando è necessario sviluppare la comunicazione legata ad un nuovo lancio di prodotto senza la possibilità di realizzare prima il prototipo.

Questa attività risulta una combinazione delle diverse competenze del nostro staff. Per un corretto sviluppo del Fotorendering è necessario avvalersi della competenza di:

  • Renderisti: per creare il modello del prodotto principale e definire gli eventuali elementi di contorno come le texture di pavimenti e pareti;
  • Scenografi, Art Buyer e Stylist: per la strutturazione dell’ambiente e per la cura dei dettagli di scena come la scelta e la posizione dell’oggettistica;
  • Fotografi
  • Postproduttori: per la perfetta integrazione di elementi fotografici e di rendering all’interno dell’immagine finale.

ALCUNI DEI NOSTRI CLIENTI